PATATA

Orto Sinergico Patata

Necessità climatiche
Gradisce un clima temperato-fresco, anche montano dove viene bene (fino ai 1300/1500m). Teme la siccità ed il caldo, ma anche le gelate
Temperatura ottimale 15/25 gradi

Terreno
Sciolto o di medio impasto, profondo e fertile

Distanza di impianto*
25-30 cm

Semina
A marzo-aprile si interrano le patate intere non grandi (preferibile) o parte di esse con le gemme o germogli ben evidenti in buche profonde circa 10 cm o solchi

Irrigazioni e cure principali
Irrigazioni regolari e normali. Soffre i ristagni di acqua. Le piante devono essere rincalzate con pacciame

Tempo di coltura medio**
60-90 giorni

Raccolta
Da fine giugno a settembre quando le piante sono appassite. Per raccogliere le patate occorre scavare per estrarle dal terreno. Quindi la coltura della patata, essendo un tubero, parrebbe incompatibile con il "non sconvolgimento del suolo" nell’orto sinergico, ma basta utilizzare aiuole principalmente dedicate alla patata, seppure coltivate sempre in biodiversità o alternare l’uso di aiuole diverse per consentire il recupero della vita del terreno

 

*La distanza d’impianto indicata, si riferisce all’intorno dell’orticola, in quanto nell’Orto Sinergico Naturale si coltiva in biodiversità, ma può valere nel caso di due o più orticole vicine o allineate.

**I tempi e mesi indicati si riferiscono alla pianura del centro Italia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *